TRANSLATE

venerdì 25 novembre 2011

LE FRAGRANZE INVERNALI

Da un paio d'anni il legno di oud va di moda.
Dior - LEATHER OUD
Tom Ford lo preannunciò nel suo Oud Wood ma anche Francois Demachy nel suo sofisticato Leather Oud (Collection privée, Dior). Esso resta comunque una materia prima dal profumo secco, pesante e denso, molto animale che sa di cuoio bruciato.
Tom Ford - OUD WOOD


Mona di Orio lo ha interpretato miaxandolo con l'osmanto, definendolo misterioso, selvaggio, mascolino e overwhelming.



Creed, nel suo Royal Oud, lo concentra come un attar arabo, su uno sfondo di agrumi e legni di sandalo e cedro.

Creed - ROYAL OUD

Precious Oud di Van Cleef & Arpels lo avvolgono tagliandolo con arome di incenso, iris, patchouli, ambra e vetiver.


Noi vi suggeriamo anche Bois d'Armenie, un omaggio alla carta d'Armenia con cui si foderavano i cassetti delle nonne, e Voyou, dedicata all'eleganza dandy di Arsène Lupin, a base di sandalo, patchouli e benzoino.



For a couple of years, the oud wood is fashionable.
Tom Ford Oud Wood in his heralded but also in its sophisticatedFrancois Demachy Leather Oud (Collection Privee, Dior), it is still a raw material by the dry fragrance. Heavy and dense, very animal that knowsburned scalp.

Mona di Orio has interpreted miaxandolo with osmanthus, calling it the mysterious, wild, masculine and overwhelming.
Creed, in his Royal Oud, the Arab attar as a focus, on a background ofcitrus and sandalwood and cedar.
Precious Oud Van Cleef & Arpels surround it by cutting it with aromas of incense, iris, patchouli, amber and vetiver.

We also suggest you Bois d'Armenia, a tribute to the card with whichArmenia is lined drawers of grandmothers, and Voyou dedicated dandyelegance of Arsène Lupin, made of sandalwood, patchouli and benzoin.

Nessun commento:

Posta un commento