TRANSLATE

giovedì 5 luglio 2012

Jean Paul Gaultier ss. 2013



Durante le settimane della moda che hanno avuto luogo nelle principali capitali del mondo nel corso degli ultimi anni, molti designer hanno esplorato diversi modi per mostrare le loro collezioni, da proiezioni di film alla creazione di installazioni statiche con modelli o manichini. 



Tuttavia, quando un fashion designer venerato come Jean Paul Gaultier decide di rinunciare a una sfilata durante la Settimana della Moda Maschile di Parigi per la primavera / estate 2013 in favore di una presentazione al suo showroom, il mondo della moda richiede attenzione. 
Se la decisione è stata fatta di restrizioni finanziarie o perché Gaultier ha scelto di ripetere la sua strategia di successo della sua collezione precedente (in cui la collezione maschile è stata mostrata a fianco delle donne haute couture, in programma pochi giorni dopo, e venduta immediatamente), può essere stata una mossa più benvenuto ai giornalisti e buyer. 










Per la collezione uomo ss. 2013, Gaultier ha cercato ispirazione ancora una volta nella sartoria marinara (come spesso testimoniato nelle collezioni precedenti, vale a dire pantaloni da marinaio, top Breton a strisce orizzontali bianche e blu, e top Capo-back) aggiungendo una dimensione esotica immaginando i suoi abiti indossati dai marinai nelle lontane coste dell'India.





















During fashion weeks that took place in major cities around the world in recent years, many designers have explored different ways to display their collections, from film screenings to create installations, static models or mannequins.
However, when a revered fashion designers like Jean Paul Gaultier decides to give up a fashion show during Paris Men's Fashion Week for Spring / Summer 2013 in favor of a presentation in her showroom, the fashion world demands attention.
If the decision was made ​​because of financial constraints or Gaultier chose to repeat his successful strategy of his previous collection (where the men's collection was shown at the side of women's haute couture, scheduled a few days later, and immediately sold ), a move may have been more welcome to the journalists and buyers.

For the men's collection ss. 2013, Gaultier has once again sought inspiration in tailoring marinara (as is often witnessed in previous collections, ie sailor pants, striped Breton top horizontal white and blue, and top Cape-back) by adding an exotic dimension imagining her clothes worn by sailors in the distant shores of India.

Nessun commento:

Posta un commento