TRANSLATE

sabato 1 dicembre 2012

COS ss. 2013


 Concetti quali l'utilità e la struttura sono esplorati per creare sagome che evocano rappresentazioni retro del minimalismo futuristico: 
è questo il lookbook proposto per la collezione uomo ss.2013 dalla maison svedese COS.
 In questo senso, la stratificazione di tessuti e capi di abbigliamento, e il posizionamento strategico delle cuciture verticali accentuano fianchi e generano volume. 
Allo stesso tempo, queste forme sono evidenziate dalla giustapposizione rigida del taglio quadrato dei colli, delle giacche o dei larghi pantaloni o dai pantaloncini. 
La tavolozza dei colori evidenzi sono lo specchio dell'influenza della natura scandinava, architettura e design minimalisti nel regno della moda, con il blu profondo e il verde bottiglia che contrastano con colori chiari che si trovano nel legno, nel latticello, nel gesso e nei semi.








Swedish fashion label Cos has unveiled the lookbook for its Spring/Summer 2013 menswear and womenswear collection. Concepts such as utility and structure are explored to create silhouettes that conjure retro representations of futuristic minimalism. In this sense, layering of fabrics and garments, and strategic positioning of vertical seams accentuate waists and generate volume. At the same time, these cinched shapes are highlighted by juxtaposing rigid square-cut necks, boxy jackets or wide cropped trousers or shorts. The colour palette also evidences the influence of Scandinavian nature, minimalist architecture and design in the fashion realm, with deep blues and greens contrasting with light hues found in plywood, buttermilk, chalk and seeds.

Nessun commento:

Posta un commento