TRANSLATE

mercoledì 16 aprile 2014

R.Groove ss. 2014/15



Lo stilista brasiliano Rique Gonçalves ha affermato di essere stato ispirato dallo streetwear urbano e dalle sottoculture punk-rock e hip-hop di Los Angeles per la collezione uomo primavera / estate 2014/15 per R.Groove che ha presentato durante l'ultima edizione di Fashion Rio il 10 aprile 2014.











Se è vero che Gonçalves ha un'enorme padronanza sui costumi sartoriali attualmente popolari con i consumatori maschili urbani della moda (come l'abbigliamento sportivo voluminoso, la logomania, e l'onnipresente tendenza in bianco e nero), la sua ultima offerta del suo menswear mostra anche un trattamento sofisticato delle tendenze del design minimalista e giapponesi contemporanei per creare silhouettes fluide e tuttavia altamente strutturati che fa R.Groove una delle più emozionanti etichette menswear in Sud America.









Brazilian fashion designer Rique Gonçalves claimed to have been inspired by urban streetwear and the punk-rock and hip-hop subcultures of Los Angeles for the Spring/Summer 2014/15 menswear collection for R.Groove that he presented during the latest edition of Fashion Rio on 10 April 2014. If it is true that Gonçalves mastered sartorial mores currently popular with urban male consumers of fashion (such as voluminous sportswear, logomania, and the ubiquitous black-and-white trend), his latest menswear offering also shows a sophisticated treatment of contemporary minimalist and Japanese design trends to create fluid and yet highly structured silhouettes that makes R.Groove one of the most exciting menswear labels in South America. 

Nessun commento:

Posta un commento